Birra dell’Anno 2017: numeri, ringraziamenti e le “quasi” foto

Il trend di crescita di Birra dell’Anno è inarrestabile e anche in questa 12° edizione del concorso dedicato ai microbirrifici italiani, si sono battuti tutti i record precedenti:

Anno Birre Birrifici Giudici Categorie
2017 1367 279 72 29
2016 1148 200 60 26
2015 820 150 42 26
2014 621 123 40 26
2013 556 106 34 24
2012 448 85 32 20

Questo è un dato positivo, che fa bene al movimento artigianale, e dà la possibilità a tanti birrifici meno conosciuti di godere di un palcoscenico di eccezione. Il palamares dei premiati di quest’anno è ricco di nomi nuovi, accanto a nomi storici.

Per quanto mi riguarda, è stato un grande piacere e onore far parte ancora una volta della giuria. Quest’anno siamo arrivati ad essere in 72 giudici internazionali per assegnare i premi alle birre nelle 29 categorie in gara. Per me ancora una volta un momento prezioso per rivedere gli amici, e un’occasione irripetibile per lavorare a fianco di degustatori da tutto il mondo con background differenti e variegati. Presidente di giuria e conduttore della premiazione ancora una volta Kuaska.

I ringraziamenti

Il primo, grande ringraziamento va al mitico staff dei volontari storici, il motore del concorso: Margherita Mattei, Toni Manzi, Andrea Crippa, Teresa Ruggiero, Alberto Panero, Camilla Rodella. Siete stupendi! <3 L’organizzazione è stata efficiente, di anno in anno migliora sempre di più. Un ringraziamento anche agli steward UBT, gradita novità di BdA, che ci hanno aiutato nella gestione dei tavoli durante le sessioni di degustazione. Infine un ringraziamento a UnionBirrai e naturalmente a Simone Monetti.

Le foto

Come ormai tutti sapranno, nella Fiera di Rimini ho perso/mi hanno rubato il cellulare con tutte le foto che avevo fatto. Dunque ho inserito in questo post, oltre alle poche foto che avevo dentro la macchina fotografica, scatti “raccolti” in giro sopratutto di Marco Tripisciano, ma non solo.

Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.