#BeviArtigianaleItaliana: lo spot della Nazionale di Baladin

Baladin sta trasmettendo sulle reti Mediaset uno spot dedicato alla sua Nazionale, la birra artigianale fatta con il 100% degli ingredienti italiani.

La Nazionale esiste dal 2011 ed è una birra “milestone” nel nostro panorama: è stata infatti la prima artigianale a filiera agricola completamente italiana.

Nazionale ha iniziato un percorso che poi hanno seguito in tanti: 100% autoctona quando ancora non si parlava né di filiera, né di materie prime nostrane; anzi, molti appassionati snobbavano i luppoli italiani perché parevano indice di un’autarchia fuori luogo nel mondo della birra di allora. Col tempo l’atteggiamento è cambiato e adesso materie prime e produttori italiani vengono guardati con interesse anche all’estero.

Da che ho memoria, però, Teo Musso ha sempre promosso i prodotti delle sue terre per fare la birra; per esempio, in questo vecchio Linea Verde del 2007 ci racconta la coltivazione dell’orzo nei campi intorno a Piozzo.

Ma torniamo allo spot. Sono 15 secondi di passioni tipicamente italiane: la partita nella Nazionale, quella di carte al bar, la Nazionale birra artigianale e la terra che fa crescere orzo e luppolo. Verrà trasmesso sui canali Mediaset fino al 14 novembre 2020.

Forse non tutti ricorderanno che…

Anche se la Nazionale Baladin è stata la prima birra artigianale italiana al 100%, non è la prima ad avere uno spot alla tv generalista.
L’aveva fatto cinque anni fa anche Collesi. era una pubblicità dal taglio completamente diverso, in cui non veniva neanche menzionata la caratteristica agricola di quel marchio, e invece veniva ostentata una versione patinata ed esclusiva del prodotto birra artigianale che all’epoca mi aveva lasciata perplessa.

[ Leggi anche: Birra Collesi e il primo spot di birre artigianali alla tv nazionale ]

È interessante mettere a confronto questi due approcci diametralmente opposti.

 

[La foto è presa da baladin.it]

Francesca Morbidelli

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 scrivo di birra su questo blog e ne gestisco le varie emanazioni social. Sono docente e giudice in concorsi birrari da un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.