Beeriver 2019: i birrifici e il programma della tre giorni pisana della birra artigianale

Beriver 2019, settima edizione del salone pisano della birra artigianale ci dà appuntamento da venerdì 10 a domenica 12 maggio 2019 alla Stazione Leopolda di Pisa con: 10 birrifici artigianali, gli immancabili furgoncini del cibo, musica dal vivo e ottima cultura birraria coi laboratori di Simone Cantoni e Flavio Romboli che nell’occasione presenteranno il loro ultimo libro Birra e Formaggi. Vediamo nel dettaglio il comunicato stampa della manifestazione, mentre qui c’è la scheda evento.

Comunicato stampa

Presentazione

Da venerdì 10 a domenica 12 maggio 2019 la Stazione Leopolda accoglie la settima edizione di BeeRiver: i mille volti della birra artigianale accenderanno i riflettori sulle molteplici espressioni di un settore in effervescente espansione, tra pura e semplice gratificazione del palato, festosa socializzazione e approfondimento culturale.

I birrifici

Dieci birrifici presenteranno le produzioni di alta qualità, portando a cinquantatre il numero delle aziende brassicole che hanno partecipato a BeeRiver. Rappresenteranno la Toscana il Birrificio sul Mare di Camaiore, la Gilda dei Nani Birrai e il Piccolo Birrificio Clandestino di Livorno. Le finestre verso le altre regioni italiane saranno aperte dai birrifici Aleghe di Torino, Amerino di Terni, Benaco 70 di Verona, BrewFist di Lodi, Ca’ del Brado di Bologna, Lariano di Lecco, Porta Bruciata di Brescia. La VII edizione di BeeRiver si presenta con una selezione di alto profilo, densa di storie e specialità, in grado di valorizzare le espressioni della cultura brassicola che attraversano lo stivale.

Gli abbinamenti

Le spine troveranno un adeguato accompagnamento con i vintage food truck Cabballo’s Trattoria on the Road da Anzio, Girovegando da Roma, Il Patatrac dei Biga da Livorno, Non solo pane da Castelfiorentino, Old School Smoke House di Cisliano, il punto ristoro Bontà della Garfagnana e la pasticceria e gelateria Roba da matti da Montelupo Fiorentino. Specifica attenzione è riservata ai visitatori che seguono regimi alimentari speciali attraverso la presenza di alcune tipologie di birra senza glutine e di una selezione di proposte vegetariane e vegane.

I concerti blues

La colonna sonora sarà offerta dai concerti blues che assicurano un timbro inconfondibile alle degustazioni brassicole. Venerdì alle 22:00 la Nick Becattini Band porterà sul palco la notevole esperienza concertistica acquisita durante i più importanti festival blues italiani ed europei. Sabato 11 maggio i riflettori si sposteranno sugli Organic Groove con un repertorio influenzato dalle sonorità Funk, Blues e Soul Jazz. Domenica completeranno la line up gli Swing Guitar Project, che ripercorreranno cinque decadi di swing e blues elettrico, dagli anni ’50 ai giorni nostri, da Hollywood Fats a Junior Watson.

Le iniziative di approfondimento

I visitatori saranno accolti da una guida alle tipologie di birra esistenti nel panorama globale da consultare e portare con sé per scegliere consapevolmente la giusta proposta artigianale. Il programma dell’evento comprende un ampio ventaglio di attività dedicate all’approfondimento dell’universo che ruota intorno alla birra artigianale. Venerdì 10 maggio h 19.00 Simone Cantoni e Flavio Romboli presenteranno il volume Birra e formaggio (Edizioni Marchetti) scritto con la supervisione di Marco Franchini, rappresentante dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi. La degustazione di sabato 11 maggio sarà dedicata all’incontro delle specialità brassicole con i salumi selezionati dall’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi. Le iniziative di approfondimento si concluderanno domenica 12 maggio alle 19.00 con un’inedita degustazione con i gelati artigianali De’ Coltelli presentati da Simone Cantoni e Gianfrancesco Cutelli la presentazione della Guida alle birra d’Italia 2019 Slow Food. Le iscrizioni alle degustazioni sono aperte sul sito web www.beeriver.it.

Il concorso fotografico Birra & Dintorni

Il salone storico della Leopolda accoglierà la mostra delle fotografie partecipanti al concorso Birra, birra, birra! promosso dall’Associazione Fotografica Photo Experience. Il concorso è aperto a tutti gli amanti della fotografia, fotoamatori e professionisti. Costituiscono oggetto del concorso immagini dedicate al mondo della birra, dai processi produttivi alla condivisione dei momenti di allegria, ilarità e amicizia che accompagnano la sua degustazione. La premiazione avverrà domenica 12 maggio alle ore 18.00.

Nota sul movimento brassicolo

Ideata nel 2016, BeeRiver ha conquistato una posizione di rilievo nel panorama degli eventi italiani dedicati alla birra artigianale confermando il valore attrattivo di un prodotto destinato ad un consumo accorto e consapevole. A differenza delle produzioni industriali, il movimento artigianale privilegia il corredo sensoriale offrendo un esperienza gustativa basata sulla qualità degli ingredienti, i processi produttivi e le influenze delle tradizioni territoriali.

Il movimento microbirrario toscano sta attraversando una fase di decisa effervescenza: all’interno di un’ideale graduatoria nazionale la Toscana si attesta con circa cinquanta birrifici nella seconda fascia, in linea con Emilia Romagna e Veneto e alle spalle delle potenze storiche Lombardia e Piemonte, epicentri del fenomeno a partire dalla metà degli anni Novanta. Nella regione del Granducato il comparto brassicolo legato ai siti produttivi piccoli e molto piccoli ha raggiunto un livello di radicamento esteso, solido e apprezzato.

Nota conclusiva

I visitatori che desiderano ascoltare buona musica e cenare in compagnia possono partecipare liberamente senza obbligo di acquisto dei gettoni per le degustazioni. Sarà inoltre allestita un’area gioco per i più piccoli.

Orari di apertura

Venerdì 10 maggio ore 18.00 – 1.30; Sabato 11 maggio ore 16.00 – 1.30; Domenica 12 maggio ore 13.00 – 23.00.

Sito web con il programma completo: www.beeriver.it.

Share
Avatar

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori de La Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo blog. Sono docente e giudice in concorsi birrari da un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.