Quattro italiane nel palmares di Ratebeer

medallion-smIn questo periodo fioccano premi e classifiche birrarie di ogni genere. In attesa del concorso più importante: Birra dell’Anno, vediamo la posizione delle artigianali italiane nelle classifiche di Ratebeer, sulle migliori birre divise per stile: “The Best Beers By Style Category”.

Quest’anno ben quattro italiane nel palmares del sito dei raters (l’anno scorso erano “quasi” due):

1) My Antonia, Imperial Pils/Strong Pale Lager di Birra del Borgo.
Oro nella categoria Bock, Strong Lager formata dagli stili: Malt Liquor, Dunkler Bock, Doppelbock, Eisbock, Imperial Pils/Strong Pale Lager, Heller Bock.

2) Brewfist / De Molen / Toccalmatto / Ducato M.I.L.D., è una collaborazione per tre quarti italiana brassata al Brewfist. Si tratta di una Mild Ale.
3) Grooving Hop, Golden Ale/Blond Ale del Birrificio Toccalmatto.
Rispettivamente oro e argento nella categoria: English Style Pale & Bitter, formata dagli stili: English Pale Ale, Bitter, Golden Ale/Blond Ale, Mild Ale, Premium Bitter/ESB.

4) Baladin Xyauyù Barrel, Barley Wine del birrificio Le Baladin.
Oro nella categoria Strong Ale, formata dagli stili: Barley Wine, English Strong Ale, American Strong Ale, Old Ale. Inoltre la Xyauyù Barrel è l’unica italiana presente nella classifica delle 100 migliori birre del mondo.

Le classifiche complete si trovano sul sito di RateBeer, vale la pena dargli un’occhiata, anche per farsi un’idea di come si sta muovendo la scena birraria internazionale.

Infine tantissimi complimenti ad Archea Pub a Firenze, incoronato come miglior brewpub italiano, insieme a Lambrate e Birrificio Italiano.

 

Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb