Come guadagnare 127 milioni di $$ in un colpo solo, rimanendo artigianali e indipendenti

Ne ha già parlato tutto il mondo anche se credo sia stato Brewbound a dare la notizia (o almeno il loro è stato il primo tweet che ho letto): il birrificio Boston Beer Company – i produttori della birra Samuel Adams – si è fuso con Dogfish Head Craft Brewery di Sam Calagione.

Share
Continua

I marchi collettivi della birra “indipendente e artigianale” nel mondo

Siamo il 6° paese al mondo ad aver adottato il marchio “Indipendente e Artigianale” a tutela delle birre indipendenti e artigianali. Oltre all’Italia: Francia, Irlanda, Australia, USA, Olanda. Vediamo i rispettivi marchi Indipendent & Craft, uno per uno.

Share
Continua

Birre artigianali indipendenti USA ed Europee: due esperienze a confronto

Incontro con la Brewers Association a BeerAttraction 2019 sul marchio indipendente e artigianale. Brewers Association è stata ospite a BeerAttraction 2019 e con l’occasione ci sono stati alcuni momenti di dibattito sul tema “craft”, tra cui l’incontro dal titolo: US and European independent craft beers: a comparison of two experiences.

Share
Continua

Classifica dei primi 50 birrifici degli Stati Uniti

Classifica dei primi 50 birrifici americani, stilata della Brewers Association, l’associazione non profit che negli Stati Uniti rappresenta i birrifici piccoli e indipendenti. Sono le 50 migliori aziende del Paese, comprende sia artigianali sia le industriali, sulla base del volume di vendite di birra del 2016.

Share
Continua