< Glossario della Birra

TMC

Acronimo di Termine Minimo di Conservazione, introdotto dalla legislazione italiana per adeguarsi alle norme comunitarie. Un’informazione leggibile sulle confezioni di birra (“Da consumarsi preferibilmente entro …”) che ha finito per assumere infelicemente il significato di “termine di scadenza”. Ma la birra non ha scadenza: anche se vecchissima, non va a male, quindi non danneggia la salute. Possono alterarsi l’aspetto e il gusto, che solo un intenditore riesce a notare. Infatti, in inglese, l’informazione è Best before …, che significa “al meglio prima” della data riportata.

Glossario della Birra tratto da Il mondo della birra di Antonio Mennella, Meligrana Editore.