< Glossario della Birra

Scure (Birre –)

Dette anche nere, sono realizzate con malti scuri appunto, sottoposti a un essiccamento più prolungato e a temperature più elevate. La gamma cromatica varia dal marrone al nero. Le dizioni equivalenti maggiormente utilizzate nelle altre lingue sono: in tedesco, dunkel, dunkle o dunkles; in francese, brune; in inglese, brown, dark, black. Una lager scura, che non sia una rauchbier o una schwarzbier o una münchner dunkel, tende a essere qualificata, in inglese, come dark lager o, più genericamente, dark beer; in tedesco, dunkel lager o semplicemente dunkel. Spesso le birre scure sono percepite come birre più forti e più corpose. In realtà colore, corposità e gradazione sono caratteristiche tra loro interdipendenti, per cui si possono avere birre scure leggere o ad alta gradazione (più corpose o meno corpose), così come esistono birre chiare leggere o molto forti (con corposità più o meno accentuata).

Glossario della Birra tratto da Il mondo della birra di Antonio Mennella, Meligrana Editore.