< Glossario della Birra

Kvass

(o Kvas) Birra di tradizione russa, prodotta con malto d’orzo e di segale e farina di frumento, senza luppolo ma con aggiunta di miele e succhi di frutta locale: ne esistono almeno 150 ricette.

Anche se fabbricato a livello industriale, è a tutt’oggi molto viva la tradizione della sua preparazione domestica, partendo dalla fermentazione del pane. Il kvass viene consumato quando ancora si trova in fermentazione.

Questa “birra di pane” è una bevanda torbida, ambrata, acidula, ricca di vitamine, e con una bassa gradazione alcolica: al massimo dell’1,1%. Il tipico kvass di Mosca è addirittura analcolico.

Glossario della Birra tratto da Il mondo della birra di Antonio Mennella, Meligrana Editore.