< Glossario della Birra

Faro

Nome di origine dubbia. E’ una birra di tradizione belga, ottenuta da un lambic addizionato di zucchero o caramello al fine di attenuare la forte acidità e creare un maggiore equilibrio al gusto. Può anche essere un lambic miscelato con birre dolci di alta fermentazione. I faro sono birre acide, vivaci, lievemente dolci, con un retrogusto di vino; mentre nell’area olfattiva prevale il fruttato. Il colore va dall’oro carico all’ambrato scarico con riflessi aranciati. La gradazione alcolica spazia dal 5 al 6%.

Glossario della Birra tratto da Il mondo della birra di Antonio Mennella, Meligrana Editore.