Articoli

Un anno di successi per il Birrificio La Stecciaia

Dal comunicato stampa del Birrificio.

Nel 2024, il Birrificio La Stecciaia di Rapolano Terme ha già ottenuto numerosi riconoscimenti nei concorsi nazionali e internazionali, confermandosi come un’eccellenza nel panorama delle birre artigianali italiane.

Premi al Best Bio Beer

Al concorso nazionale Best Bio Beer, organizzato da Unionbirrai in collaborazione con il portale Piacevolezza, la birra Gentilrossa ha vinto la medaglia d’oro nella Categoria 2 “Low and high fermentation – high alcohol content” (alta e bassa fermantazione, alto contenuto alcolico). Questa birra in stile Dubbel, realizzata con grano Gentilrosso, è stata premiata come la miglior birra artigianale biologica.

Anche la Cocò, una Blanche con farro monococco e scorze di bergamotto, ha ricevuto un prestigioso riconoscimento, ottenendo la medaglia d’argento.

Successi al World Gluten Free Beer Awards

Nel contesto del World Gluten Free Beer Awards, concorso internazionale sempre promosso da Unionbirrai e dedicato alle birre senza glutine, la Blonde Ale Ko-Meta del Birrificio La Stecciaia ha ottenuto una medaglia d’argento. Questo risultato è particolarmente significativo vista la crescente importanza del settore gluten free.

Riconoscimenti nella Guida Slow Food

La nuova edizione della Guida alle Birre d’Italia di Slow Food 2025 ha attribuito al Birrificio La Stecciaia il titolo di “Birrificio di Eccellenza e di Filiera Locale”. Questo riconoscimento premia l’impegno del birrificio nell’utilizzo di cereali locali e grani antichi, un lavoro portato avanti con passione da oltre undici anni.

La Stecciaia è stato il primo birrificio artigianale in Italia a ottenere la certificazione biologica, un segno della sua dedizione alla sostenibilità.

Inoltre, tre birre del birrificio sono state segnalate dalla Guida come “Etichette Imperdibili”: la Gentilrossa, l’Impera (Imperial Stout al caffè) e la Senatrice (Saison con grano Senatore Cappelli).

Sito web: lastecciaia.it

 

Sogno di gioco degli scacchi e birre

Wolfgang

Collab. Redazione di Pintamedicea.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *