Birra dell’Anno XVIII edizione torna alla Fiera di Rimini

Birra dell’Anno torna a Rimini e apre le iscrizioni alla diciottesima edizione del concorso che premia le migliori birre artigianali italiane divise in 45 categorie e il miglior Birrificio d’Italia. BdA è il concorso di Unionbirrai dedicato alle birre artigianali dei piccoli produttori nazionali. La premiazione il 19 febbraio 2023 alla Fiera di Rimini durante “Beer&Food Attraction”.

Comunicato stampa

(Rimini, 1 dicembre 2022) – Unionbirrai si prepara a premiare le migliori birre artigianali e incoronare il miglior birrificio artigianale d’Italia per il 2023 lanciando la XVIII edizione di Birra dell’Anno, concorso che ha l’obiettivo di promuovere e valorizzare le birre artigianali italiane.

Per l’edizione 2023 il concorso torna a Rimini, sede storica di Birra dell’Anno, che ospiterà prima i tavoli di giuria, composti come sempre da esperti degustatori italiani e stranieri che con gli assaggi alla cieca definiranno le diverse classifiche, e poi la premiazione presso Rimini Fiera all’interno della manifestazione “Beer&Food Attraction”, domenica 19 febbraio 2023 alle ore 14. Così come definito dalla partnership siglata tra Italian Exhibition Group e Unionbirrai, che prevede, inoltre, un accordo che lega per 5 edizioni IEG e dall’associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti in occasione di “Beer&Food Attraction” (prossima edizione dal 19 al 22 febbraio 2023), all’interno del quale sarà presentato un innovativo programma di seminari organizzati in collaborazione, che traccerà le nuove prospettive e i trend del mercato, mettendo a confronto tutti gli attori della filiera.

Birra dell'Anno 2023 logo

 

Resta invariato il numero delle categorie di concorso, quarantacinque, come anche la modalità di assegnazione del premio speciale “Birrificio dell’Anno”, che andrà al produttore che avrà ottenuto con le sue birre il punteggio più alto con i tre migliori piazzamenti in differenti categorie. “Ci aspettiamo un’edizione importante, che dia continuità alla lunga storia di Birra dell’Anno. – ha commentato Simone Monetti, segretario generale Unionbirrai – Nella precedente edizione i birrifici italiani hanno dato prova di grandi capacità, tanto che i giudici erano tutti d’accordo sul livello medio molto elevato delle birre in concorso. Sono certo che anche per la XVIII edizione le birre artigianali italiane sapranno stupire i giudici internazionali”.

Birra dall’anno è l’annuale concorso organizzato da Unionbirrai che dal 2005 premia le migliori birre e il miglior birrificio artigianale d’Italia. Le iscrizioni per la XVIII edizione del concorso saranno aperte fino al 31 gennaio 2023 (sconto early bird fino al 31 dicembre 2022). Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.birradellanno.it.

 

Share

Pinta Medicea

La Redazione di Pinta Medicea. Birra artigianale, birra di qualità, birra italiana e cultura birraria. Network di eventi e comunicazione birraria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *