Torna il MicroBo a Bologna: il festival della birra italiana artigianale e indipendente

Festival bolognese delle birre artigianali e indipendenti italiane, organizzato da Il Punto pub. Quest’anno la location del MicroBo è comodissima: il parco della Montagnola in pieno centro di Bologna, vicinissimo alla stazione centrale. Undici birrifici artigianali selezionati da Il Punto: Ca’ del Brado, Birra Bellazzi, Birra Muttnik, Canediguerra, Mister B Brewery, La Buttiga, Bifor, Liquida, Birrificio dei Castelli e RentOn. E ancora street food, musica dal vivo e momenti di approfondimento birrario. Ci saranno Kuaska e Cantoni a parlarci rispettivamente di sour e fermentazioni ibride. Gli UBT terranno degustazioni gratuite di avvicinamento al mondo della birra.

La scheda evento sul calendario di Pinta Medicea.

Comunicato stampa

Comunicato stampa MicroBo Beer Festival – Bologna, 17-19 settembre

Torna MicroBo Beer Festival, il festival delle birre artigianali italiane. La settima edizione si svolgerà da venerdì 17 a domenica 19 settembre presso il parco della Montagnola e vedrà anche in questa edizione, in veste di protagonista, la birra italiana, esclusivamente artigianale ed indipendente, accompagnata da street food di qualità e musica live.

Il festival, organizzato come sempre dal pub Il Punto di Bologna, ospita anche in questa edizione alcune realtà di spicco del panorama birrario italiano, con alcune conferme e molte novità.

Undici I birrifici partecipanti: giocano in casa i bolognesi Ca’ del Brado e Birra Bellazzi. Si riconfermano dalla precedente edizione Birra Muttnik, Canediguerra, Mister B Brewery, mentre le novità sono rappresentate da La Buttiga, Bifor, Liquida, Birrificio dei Castelli e RentOn.

Sempre curato anche il reparto street food con l’american barbecue dei romagnoli Mad For BBQ e la crescentina 2.0 dei bolognesi Indegno. La proposta spazierà per cercare di soddisfare tutti i gusti, permettendo di giocare in libertà con gli abbinamenti cibo-birra.

Il pubblico bolognese, sempre più curioso ed appassionato, avrà la possibilità di sperimentare anche attraverso il ricco il programma di laboratori e di altri appuntamenti con birrifici ed esperti del settore per conoscere in maniera più approfondita il mondo della birra artigianale. Nella giornata di sabato si terrà un approfondimento sul mondo delle Sour con Lorenzo Dabove (in arte Kuaska), mentre domenica sarà il beer teller Simone Cantoni a parlarci delle fermentazioni ibride. Durante tutte e tre le serate, un gruppo di degustatori Unionbirrai terrà delle degustazioni gratuite per chi si vuole avvicinare al mondo della birra artigianale con maggiore consapevolezza.

Grazie alla collaborazione con l’Arci Binario69 sarà protagonista anche la musica dal vivo. Per la serata di venerdì avremo sul palco l’elettronica dei Naked Sun e le sonorità soul e jazz di Claudio Vignali quartetto, sabato sarà protagonista il fok dei Dogs Love Company, mentre domenica si chiuderà con i ritmi cubani dei Leydis Mendez y Carretera Central.

Gli orari di apertura del festival sono: venerdì 18:00 – 01:00, sabato e domenica 16:00 – 01:00.

Il festival è ad ingresso libero e gratuito e come sempre, i gettoni saranno la moneta del festival per l’acquisto di birra e cibo. Non vi è alcun obbligo di acquisto del bicchiere e per gli habitué di MicroBo, possibilità di utilizzare il bicchiere delle edizioni passate, portandoselo da casa.

Per maggiori informazioni è attivo il sito della manifestazione www.microbobeerfestival.com e la pagina facebook https://www.facebook.com/microbobeerfest.

Per info e prenotazioni per i laboratori: 3289153766.

Pinta Medicea

La Redazione di Pinta Medicea. Birra artigianale, birra di qualità, birra italiana e cultura birraria. Network di eventi e comunicazione birraria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.