Giovanni Faenza di Ritual Lab vince il premio Birraio dell’Anno 2020

Ieri è stato assegnato il premio Birraio dell’Anno, istituito da Fermento Birra, al miglior artigiano birraio italiano dell’anno appena trascorso.

Vincitore di Birraio dell’Anno 2020 è Giovanni Faenza del birrificio Ritual Lab a Formello, in provincia di Roma che ha avuto la meglio tra i 5 finalisti.

Birraio dell'Anno 2020 i 5 finalisti al premio

Tutti nomi pazzeschi della birra artigianale che si sono piazzati nella classifica finale così:

1° Giovanni Faenza del birrificio Ritual Lab di Formello (RM);
2° Marco Valeriani del birrificio Alder di Seregno (MB);
3° Luigi Recchiuti del birrificio Opperbacco di Notaresco (TE);
4° Pietro Fontana e Matteo Bonfanti del birrificio Birra del Carrobiolo di Monza (MB);
5° Mauro Salaorni del birrificio Birra Mastino di San Martino Buon Albergo (VR).

La premiazione si è svolta online con consegna a sorpresa del premio al vincitore. Di solito però la finalissima di Birraio dell’Anno avviene tra 20 birrai, quest’anno ulteriormente ridotti a cinque per esigenze organizzative in tempo di covid (comunque Fermento Birra ha pubblicato la classifica completa).

Ritual Lab un grande piccolo birrificio

Ritual Lab è un grande birrificio che – ricordiamolo – attualmente detiene anche il titolo di Birrificio dell’Anno di UnionBirrai, conquistato l’anno scorso a Rimini nell’ambito di Birra dell’Anno 2020. Nel 2017 Giovanni Faenza ha esordito vincendo il premio Birraio Emergente.

Facciamo un attimo una pausa per chi non è pratico di queste faccende e magari si sente un po’ frastornato: birraio/birrificio/birra dell’Anno? Emergente? Sono tutte cose molto diverse. Se sei in confusione e vuoi approfondire ti consiglio di leggere qual è la differenza tra Birra dell’Anno e Birraio dell’Anno?

Tornando a Birraio dell’Anno 2020, Pinta Medicea fa i complimenti a Giovanni Faenza e a tutta la bella crew di Ritual Lab.

Ritual Lab

 

 

Francesca Morbidelli

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 scrivo di birra su questo blog e ne gestisco le varie emanazioni social. Sono docente e giudice in concorsi birrari da un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.