Birre da supermercato: la Zundert 8 trappista olandese

Chi desidera evadere dalle solite birre commerciali ma non sa da dove iniziare, può muovere i primi passi tra gli scaffali del supermercato, facendo attenzione all’angolo delle “speciali”, per provare etichette diverse dal solito ma che sono facilmente accessibili quando si fa la spesa.

Zunder 8  De Kievit Trappist Brewery

Mentre facevo la spesa ha attirato la mia attenzione la Zundert 8, birra trappista della De Kievit Trappist Brewery che non avevo ancora assaggiato. Zundert è il nome della città olandese in cui sorge l’abbazia Maria Toevlucht che ospita il birrificio.
Zundert 8 è rifermentata in bottiglia e si trova nel formato da 33cl. È una birra di colore ramato brillante con riflessi rosso/aranciato, velata. Molto bella anche da vedere una volta versata nel bicchiere, con un cappello di schiuma abbondante color lino, persistente.

La foto la schiarisce un po’. In realtà il colore è più verso il bruno che il rosso.

L’aroma è pulito, morbido, con un bouquet gradevolmente speziato (pepe bianco e vaniglia in primis), floreale (fiori di alberi da frutto), il tutto dominato da note golose di pasticceria (panificato dolce) e toffee. Il naso composto e invitante presuppone un sorso delicato, invece in bocca sorprende per la grinta quasi ruvida. Il corpo è pieno, complici la carbonazione avvolgente e l’8% di alcol che si fa sentire tutto. Il tono alcolico ci accompagna nel resto della corsa, rimanendo presente anche nell’aftertaste e sostenendo all’amaro della luppolatura.

La temperatura di servizio consigliata è tra gli 8° e i 10°, magari servendola nel bicchiere aperto come nella foto e apprezzandone l’evoluzione aromatica. Nel bicchiere, infatti, con il passare dei minuti si apre e acquista complessità.

I monaci consigliano… stuzzichini alle fragole

La Zundert 8 non è quello che si dice una birra ammazza-sete, da tracannare in una calda sera d’estate, per me è meglio se la si accompagna con qualcosa da mangiare. Si abbina a formaggi saporiti morbidi, magari erborinati, oppure a piatti elaborati a base di carne bianca.

Stuzzichini dei frati birrai della De Kievit Trappist Brewery.

Invece i monaci di De Kievit consigliano di abbinarla a curiosi stuzzichini alle 🍓 fragole:

  • Fragola con formaggio di capra morbido, guarnito con un rametto di dragoncello, arrotolati in una fettina di pancetta fritta;
  • Prosciutto di Parma arrotolato attorno a una fragola e una fogliolina di basilico fresco;
  • Fragola su una fetta di mozzarella avvolta in manzo affumicato e guarnita con coriandolo;
  • Fragola con panna acida, zenzero in polvere e semi di cumino.

Dove si compra?

La Zundert 8 si acquista nei supermercati. La bottiglia per fare questo assaggio l’ho comprata all’Esselunga per 2,39 euro (anche se in quel momento era in promozione, con il 20% di sconto e di solito va sui tre euro).

Le birre trappiste: che cosa sono?

Con “trappista” si indica l’origine del prodotto e, nel caso delle birre, non ha niente a che vedere con lo stile. Una birra trappista è tale solo se viene prodotta all’interno delle mura di un’abbazia trappista, sotto la diretta supervisione dei monaci. Queste sono due delle tre regole che devono essere rispettate affinché una birra possa fregiarsi del simbolo esagonale Authentic Trappist Product che infatti troviamo stampato sul collo della Zunder 8. A oggi nel mondo ci sono 14 abbazie che producono birre trappiste, di cui una in Italia.

Il logo esagonale che distingue le birre trappiste (e in generale i prodotti trappisti)
Share
Avatar

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.