Birragustando 2019: laboratori di degustazione prodotti del territorio e birre artigianali

Birragustando è un festival a cui Pinta Medicea è molto affezionata. Tra le tante cose che vengono svelate a poco a poco di Birragustando 2019, ci sono i mitici laboratori di degustazione coi prodotti del territorio abbinati alle birre artigianali, organizzati dalla pro loco di Montenero d’Orcia che mette in scena la manifestazione da ormai otto anni. Il laboratori saranno uno al venerdì e il secondo il sabato sera.

Comunicato stampa

Non perdere l’occasione di partecipare ai Mangiar di Birra 2019

Scopri gli abbinamenti che ti proponiamo in questa edizione, realizzati in collaborazione con i Produttori dei territori della Maremma e della Val d’Orcia. I prodotti utilizzati sono stati selezionati in base a criteri di qualità e sostenibilità.

1° Laboratorio di degustazione Birragustando

Venerdi 05 luglio 2019 ore 20:00

Abbinamenti (prodotti a Km Zero ….anche le Birre)

Prima degustazione:

  • Schiaccia di farina di gentil rosso condite con olio evo e rosmarino, in abbinamento a salumi di cinta senese da allevamento biologico e brado;
    BIRRA ABBINATA

Seconda degustazione:

  • Acquacotta realizzata secondo la nostra antica tradizione contadina, condita con filo di olio locale evo ad esalterne i sapori. Fatta con pane di farina di Senatore Cappelli;
    BIRRA ABBINATA

Terza degustazione:

  • Tartare di vitella maremmana da allevamento biologico e brado, con pane di farina di Senatore Cappelli;
    BIRRA ABBINATA

Quarta degustazione:

  • Panna cotta, fatta da noi, allo zafferano;
    BIRRA ABBINATA

2° Laboratorio di degustazione Birragustando

Sabato 06 luglio 2019 ore 20:00

Abbinamenti (prodotti a Km Zero ….anche le Birre)

Prima degustazione:

  • Bruschetta con pane realizzato con farina tipo 1 di grani teneri antichi, tra i quali il Gentil Rosso con pomodorini freschi, conditi con olio evo;
    BIRRA ABBINATA

Seconda degustazione:

  • Tagliatelle realizzate artigianalmente con farina di Senatore Cappelli in purezza, accompagnate con “sugo bugiardo” ed arricchite con filo di olio locale evo;
    BIRRA ABBINATA

Terza degustazione:

  • Tonno di Carlo con filo di olio evo, in abbinamento a nido di ceci con cipollotto fresco e pomodorini;
    BIRRA ABBINATA

Quarta degustazione:

  • Crostata casereccia realizzata con farine (tipo 1) di grani antichi tra cui il Gentil Rosso con frutta marmellata locale;
    BIRRA ABBINATA

La scelta delle birre in abbinamento verrà fatta il giorno di ciascun laboratorio, selezionandole tra quelle presenti al festival.

Per entrambi i laboratori, gli abbinamenti saranno presentati e coordinati da Renato Nesi, in collaborazione con i produttori e i birrai che racconteranno i loro prodotti.

Chi è Renato Nesi?

Renato, prima di tutto, è un’amico ed un appassionato del Festival. Degustatore professionista, management marketing nel food end beverage. Autore della Giuda “La via della birra Toscana” la prima guida che unisce birra, turismo e territorio. Docente nei corsi di birra per Unionbirrai e Fermento Birra nonchè abile formatore ed esperto animatore gastronomico.

Info e iscrizioni

Il costo di ciascun laboratorio è di €25 a persona ed è possibile effettuare la prenotazione al numero di cellulare 348-7809374. È gradita la prenotazione in modo da organizzare al meglio il servizio e la gestione dei tavoli. Max numero di partecipazioni per laboratorio 25.

Per i soci di Pinta Medicea il costo dei laboratori è ridotto del 50%.

Nella zona del laboratorio sarà allestita una piccola filiera corta dei prodotti che faranno parte degli abbinamenti e delle degustazioni.

 

Share
Avatar

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 scrivo di birra su questo blog e ne gestisco le varie emanazioni social. Sono docente e giudice in concorsi birrari da un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.