Per chi non ama l’amaro: Birra Vais

Birra Vais è in stile weiss, 5,5% di alcol, il 70% di frumento maltato e un colore dorato bello concentrato. All’occhio, infatti, presenta una consistenza spessa che ricorda vagamente il succo di frutta. In realtà il corpo è leggero.

Al naso esteri, frutta bianca, spicca l’aroma di pera matura che crea l’attesa di un sorso dolce. Aspettativa che non rimane delusa. Questa è sì una birra dolce, ma possiede anche una nota acidula che le dà freschezza.

La parte fenolica che ci si attende da questo stile di birre, si palesa con un indizio di speziatura alla vanillina che assieme alle note dolci del cereale evocano un aroma di pasticcino al limone d’altri tempi.

Tutte caratteristiche che rendono la Birra Vais adatta a chi non ama le birre amare e preferisce un sorso più gentile ma gustoso.

A mio avviso si abbina bene con formaggio pecorino freschissimo la cui nota acidula incontra quella della birra, oppure a un altro formaggio morbido, tipo la ricotta.

Birra Vais viene prodotta da
Quality Beer
Barletta (BT)
www.birravais.it

Share
Avatar

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 scrivo di birra su questo blog e ne gestisco le varie emanazioni social. Sono docente e giudice in concorsi birrari da un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.