I birrifici italiani al Great British Beer Festival 2018

Il più grande festival della birra della Gran Bretagna tornerà quest’estate dal 7 all’11 agosto 2018 al London Olimpia nella zona di Hammersmith [scheda evento]. Un paradiso per gli amanti della birra, il GBBF è organizzato dal CAMRA ed è un evento da non perdere con una miriade di birre disponibili per tutti i gusti.

Per darti un’idea di cosa sia il Great British Beer Festival, immagina di fare un giro tra i migliori pub in Gran Bretagna, Europa e Stati Uniti riuniti sotto un unico tetto. Il festival di quest’anno è una cornucopia di birre fantastiche provenienti dalle migliori tradizioni e ospiterà oltre 900 real ale (le birre tradizionali inglesi) a cui si aggiungono centinaia di birre artigianali da tutto il mondo, sidri e perries. Da un paio di anni il festival offre anche una selezione di vini e gin da degustare.

I 28 birrifici italiani

Come ogni anno, ci sarà una grande rappresentanza della cultura birraria italiana, selezionata tra i migliori birrifici in circolazione:

Io insieme a Kuaska durante l’edizione del GBBF del 2016 (se non sbaglio).
  • Almond ‘22
  • Alto Tevere
  • Baladin
  • Barley
  • Bi-Du
  • Birranova
  • Birrificio Italiano
  • Brùton
  • Canediguerra
  • CR/AK
  • Croce di Malto
  • East Side
  • Elvo
  • Extraomnes
  • Foglie d’Erba
  • Hammer
  • Hilltop
  • Hop Skin
  • Klanbarrique
  • Lambrate
  • Loverbeer
  • Mastino
  • MC-77
  • Menaresta
  • Montegioco
  • Retorto
  • Rurale
  • Vetra

Alla spina e in bottiglia, ciascun birrificio porterà in fiera una media di due/tre birre che verranno servite dai volontari che saranno lì per fare da ambasciatori alla birra artigianale italiana. Come ogni anno ci sarò anche io, orgogliosa di contribuire a far conoscere le birre italiane all’estero. Se ti è venuta la curiosità di saperne di più, ecco il mio resoconto + ‘fotine’ dell’edizione 2017.

Il festival offre anche la possibilità di assaggiare lo street food di Londra e ascoltare musica dal vivo con concerti praticamente di ogni genere musicale, mentre si gusta un bicchiere di qualcosa di speciale. 

Sito web ufficiale: gbbf.org.uk

Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Un commento su “I birrifici italiani al Great British Beer Festival 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.