BrewDog lancia la prima compagnia aerea di birra artigianale al mondo

BrewDog Airlines è l’ultima trovata del birrificio scozzese. Per adesso è solo un volo andata e ritorno UK/USA, già prenotabile sul sito del birrificio. Si tratta di un evento “one shot” riservato agli Equity Punks di BrewDog, ovvero gli investitori che hanno partecipato alle svariate campagne di croudfounding “Equity for Punks“. Tuttavia in casa Brewdog parlano già di un progetto più esteso, una compagnia aerea con voli più frequenti dedicati a un pubblico più ampio.

La tratta a bordo di un Boeing 767 partirà da London Stansted per atterrare a Columbus Ohio con soggiorno all’hotel del birrificio – The DogHouse Hotel & Brewery – compreso nel pacchetto e visita all’impianto di produzione adiacente (vorrei anche vedere).
Il volo prevede degustazioni e abbinamenti, nonché birre brassate per l’occasione e, in generale, il “pacchetto esperienza Brewdog”.
Il co-fondatore James Watt ha dichiarato che: “BrewDog Airlines sarà un’esperienza come nessun’altra; abbiamo ridisegnato l’esperienza di volo, finalizzandola al godimento ottimale della birra – dal cibo all’intrattenimento, all’equipaggio di bordo e soprattutto, alla preparazione speciale birra d’alta quota.”

 

Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.