2 birre toscane (e uniche italiane) sul podio della World Beer Cup: Birrificio del Forte e Brùton

Anche Pinta Medicea fa le congratulazioni al Birrificio del Forte e al Brùton per le due bellissime medaglie conquistate alla World Beer Cup che – ricordiamolo – è uno tra i concorsi birrari più importanti del pianeta, e dal 1996 vuole celebrare la globalità della nostra bevanda preferita. La WBC si svolge ogni due anni, è organizzata dalla Brewers Association e nell’edizione 2018 ha premiato ben 101 categorie di birre. In totale 8.234 birre che sono state giudicate in tre giorni da 295 giudici da 33 paesi (il 72% provenienti da fuori gli Stati Uniti). Quest’anno le due toscane sono state le uniche vincitrici per l’Italia che nel complesso aveva 21 birrifici in gara:

  • Oro per La Mancina del Birrificio del Forte nella cat. Belgian-Style Pale Strong Ale;
  • Bronzo per la Bruton di Brùton del birrificio Brùton, cat. English-Style Summer Ale.

Complimenti a Francesco Mancini e Iacopo “Apo” Lenci.

Sito ufficiale: www.worldbeercup.org

Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Un commento su “2 birre toscane (e uniche italiane) sul podio della World Beer Cup: Birrificio del Forte e Brùton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.