Bere birra artigianale in Sardegna: Birroteca Fermentazioni Spontanee a Iglesias

La Sardegna è terra di grandi bevitori di birra e vanta il consumo pro capite più alto tra le regioni italiane. È anche terra di appassionati di birre artigianali e homebrewer ed è naturale aspettarsi un bel bere quando la si visita. Dunque non è stata del tutto una sorpresa trovare a Iglesias un posticino da lasciarci il cuore: la Birroteca Fermentazioni Spontanee. Si trova nel cuore del paese ed è uno dei quei pub che, appena ci metti piede, ti fanno sentire subito a casa.

Roberta e Mattia sono i giovanissimi titolari di questo ristopub dedicato alla birra artigianale aperto ormai da quattro anni. Il locale è su due piani, inoltre ci sono i tavoli all’aperto che danno sulla strada pedonale. All’ingresso, il bancone con gli sgabelli accoglie i visitatori che si fermano solo per qualche bevuta.

Tutto lo staff è giovane, molto competente, riesce a creare l’atmosfera giusta e a trasmettere l’entusiasmo.
Nel frigo troviamo tante referenze birrarie per lo più italiane che, unite alla cella frigo che alimenta le sei vie (presto dieci), garantiscono la varietà dell’offerta, con un occhio particolare rivolto alle produzioni locali. Alla Birroteca Fermentazioni Spontanee puoi scoprire etichette nuove che magari è difficile ritrovare altrove, a cominciare dalla birra della casa, fatta con il birrificio Mediterraneo. Ho assaggiato la black ipa, ma Roberta mi informa che è in arrivo anche la golden ale.

In passato hanno fatto altre collaborazioni con vari birrifici dell’isola: Domusnovas (ora Mediterraneo), P3 Brewing Company e Birrificio Marduk.

La cucina è variegata con i piatti ben curati. Si può mangiare di tutto: dagli hamburger, anche con carni particolarmente sfiziose, come pecora o cavallo, alle insalate elaborate. Inoltre il locale è “steakhouse” e non mancano i piatti a base di birre.

La BFS è attiva anche dal punto di vista della cultura della birra artigianale, propone serate di degustazione e di incontro con i birrai, attività fondamentali per consolidare lo zoccolo duro di appassionati e curiosi.
Oltre a tenere una lezione del corso Unionbirrai che è stato il motivo della mia visita la settimana scorsa, ho mancato per poco Raimondo Melis di Calibro 22 che era stato lì a presentare le sue birre. Per la cronaca le birre di Raimondo hanno avuto un bel successo, infatti quando sono arrivata a Iglesias erano quasi tutte finite (ma sono stata fortunata e ce l’ho fatta ad assaggiare l’ottima Buco Nero).

Tornando alla Birroteca Fermentazioni Spontanee, è un posto assolutamente da visitare. Se si è in viaggio in Sardegna, Iglesias vale la sosta, il mare è a 12 chilometri, mi dicono che il turismo sia sostenibile anche nei mesi più affollati e poi sono andata via da lì con la voglia di ritornarci appena possibile. Dulcis in fundo, proprio sopra il locale c’è un appartamento delizioso, disponibile per l’affitto ai turisti.

La Birroteca Fermentazioni Spontanee si trova in via Cagliari 101, 09016 Iglesias (Cagliari).

Pagina Facebook: www.facebook.com/BirrotecaFermentazioniSpontanee.5

Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.