Margose di Birranova: la birra artigianale con l’acqua di mare

Dalla Puglia una birra artigianale fatta con l’acqua del mare Adriatico. Una birra delicatissima, beverina, originale, in grado di evocare suggestioni marine ed entusiasmare chi la beve. Splendida invenzione di Donato di Palma, birraio del Birrificio Birranova

birranova-margoseLa Margose del Birrificio Birranova di Triggianello (Bari) è una birra affascinante. Nasce dall’idea del birraio, Donato Di Palma, di realizzare una gose con l’acqua dell’Adriatico. Idea che gli è venuta dopo aver conosciuto i responsabili di Steralmar, azienda di Bisceglie specializzata nella produzione di acqua di mare certificata per scopi alimentari.

Da questo incontro è nata la Margose, una birra chiara opalescente, caratterizzata da una carbonazione vivace che si sposa perfettamente con la morbidezza del corpo. È fatta con frumento, avena, coriandolo e, naturalmente, una percentuale di acqua di mare. Una gose moderatamente alcolica (4,6%), affascinante perché priva delle spigolosità delle originali tedesche a cui si ispira in libertà.

La bottiglia è rivestita con un’etichetta di carta bianca e azzurra che la ricopre come un cartoccio, ricordandoci la vita di mare. Ritroviamo queste suggestioni marine appena la versiamo nel bicchiere, sperimentando la sua effervescenza vivace e la schiuma abbondante e al tempo stesso lieve. Schiuma che rievoca in modo spontaneo quella delle onde del mare.

A naso è una birra con un profilo olfattivo ricco e aggraziato. Note citriche, speziate, minerali, danno vita a un bouquet odoroso con un carattere ben definito e allo stesso tempo delicato.

In bocca colpisce il corpo morbidamente scorrevole, dove sapidità e acidità convivono in un perfetto equilibrio che lascia il palato pulito e appagato, richiamando subito il sorso successivo. Le note minerali di iodio ci accompagnano lungo tutto il percorso e ne impreziosiscono l’amaro finale, rendendolo senza dubbio originale.

La Margose è beverina e dissetante nonostante la sapidità, con un corpo fresco e raffinato.

Birranova suggerisce di abbinarla a una cucina a base di pesce. Per me si valorizza anche se accompagnata a carni bianche alla griglia, e in generale a piatti leggeri e delicati che non ne eclissino l’eleganza e la facilità di bevuta.

Assaggiata nella bottiglia da 33cl.

Birrificio Birranova sito web: www.birranova.it

 

 

A Firenze la Margose si trova (ma non sempre) al Firenze Birra beershop.

Share
Avatar

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori de La Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo blog. Sono docente e giudice in concorsi birrari da un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb