Eataly Lingotto presenta la nuova Cantina + la Birroteca

In occasione dei dieci anni dall’aperura, Eataly Lingotto inaugura la nuova Cantina, 2.000 metri quadri di dedicati al buon bere italiano (e al mangiare) dove, accanto ai vini, trova ampio spazio anche la birra artigianale con una selezione di produzioni italiane e internazionali di alta qualità: più di 11.000 bottiglie, di cui 6.000 artigianali italiane.

Accanto alla Cantina troviamo anche la nuova Birroteca di Eataly, dove ogni giorno viene proposta una selezione delle migliori produzioni brassicole italiane e internazionali: 16 birre alla spina che ruotano ogni mese, 40 in bottiglia nella Carta dedicata e persino la possibilità di scegliere a scaffale l’etichetta preferita. In accompagnamento hamburger nel panino nelle versioni di carne – naturalmente de La Granda – pesce o verdure. E poi gli sfizi, croccanti crostini del pane appena sfornato dal forno a legna e farciti con una selezione degli Alti Cibi. E poi ancora i fritti, perfetti in accompagnamento a una birra fresca.

Incuriosita da questa presentazione, ho chiesto informazioni all’ufficio stampa, temendo che l’offerta si limitasse a uno/due birrifici artigianali + marchi industriali, quelli che di italiano mantengono solo l’appeal del nome.
Invece mi è stata inviata una bella lista di birrifici artigianali piemontesi, che rendono il tutto decisamente più interessante. E ho scoperto che in Eataly l’assortimento delle birre, come di tutti gli altri prodotti, varia da negozio a negozio, cercando di mettere in risalto le produzioni locali.
In particolare ecco l’elenco di birrifici piemontesi a scaffale nella Birroteca di Eataly Lingotto:

  • BALADIN
  • BEBA
  • TROLL
  • PAUSA CAFFÈ
  • GRADO PLATO
  • PIAZZA DEI MESTIERI
  • GILAC
  • LIS D’OC
  • LOVER BEER
  • SORALAMÀ
  • SAN MICHELE
  • MONTEGIOCO
  • SAN PAOLO
Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb