Birra dell’Anno 2016: numeri, ringraziamenti e foto

Ancora un’edizione di Birra dell’Anno (l’undicesima) con numeri record, grazie a UnionBirrai che di volta in volta riesce a far crescere il concorso. Anche l’anno scorso c’era stato un forte incremento delle birre in gara, ma quest’anno abbiamo avuto una vera e propria impennata che ci ha regalato un’edizione con numeri pazzeschi: 1148 birre contro le 820 dell’anno scorso, quasi il 40% in più. Ma basta confrontare gli ultimi anni di BDA per rendersi conto della portata della sua crescita che non fa altro che bene al movimento della birra artigianale italiano.

Anno Birre Birrifici Giudici Categorie
2016 1148 200 60 26
2015 820 150 42 26
2014 621 123 40 26
2013 556 106 34 24
2012 448 85 32 20

Per quanto mi riguarda, è stato un onore far parte ancora una volta della giuria, quest’anno arrivata a 60 giudici internazionali che hanno premiato le birre nelle 26 categorie in gara. Un momento prezioso per rivedere gli amici, e un’occasione irripetibile per lavorare a fianco di degustatori da tutto il mondo con background differenti e variegati. La premiazione è stata come sempre emozionante, condotta per il secondo anno consecutivo da un Kuaska in splendida forma e… assediato dai fan!

BeerAttraction

Dopo un esordio che mi aveva lasciato molte perplessità, BeerAttraction sta diventando una bellissima fiera. Questa seconda edizione ha registrato ottimi numeri: 350 espositori (200 nella scorsa edizione), 14.581 visitatori a segnare un +10,3% sul 2015, 300 business meeting con buyer provenienti da 21 paesi del mondo, 168 tra giornalisti e blogger. Ma più dei numeri, ho apprezzato molto l’atmosfera di festa che mi ha ricordato un po’ i vecchi Pianeta Birra ed anche la grande attenzione riservata alla cultura della birra, con i tanti incontri e laboratori a cura di Unionbirrai e Mobi. Due esempi tra tutti: quello gettonatissimo su birra, sport e salute e i panel di degustazione extra-concorso con i birrai, al sabato mattina e alla domenica, in cui i birrifici che lo desiderano, possono incontrare i giurati per assaggiare le birre insieme. È stata l’occasione per conoscere nuove realtà birrarie, alcune molto interessanti, ma di questo parlerò in un altro post.

I ringraziamenti

Il primo ringraziamento va al mitico staff di volontari UB, l’organizzazione è stata impeccabile <3 : Margherita Mattei, Toni Manzi, Camilla Rodella, Andrea Crippa, Teresa Ruggiero, Valentina Brancolini, e tutti gli altri. Poi ringrazio UnionBirrai, Simone Monetti e anche a UBT di cui faccio parte.

Le foto #bda16

Solo alcune, il grosso delle foto si trova qui.

Vedi tutte le foto nell’album su Picasa #BDA16>>>

Share

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb