Roma Spring Beer Festival: Fiera della Birra Artigianale e dei Sapori a Testaccio

4 aprile-7 aprile 2013

ex Mattatoio Testaccio Largo Giovanni Battista Marzi, Roma 

ATTENZIONE!!! NOTA BENE

LA GRANDE FESTA BRASSICOLA DEL MESE DI APRILE TRASLOCA. SI SPOSTA DALLA GARBATELLA A TESTACCIO.

MA LA FORMULA RIMANE LA STESSA: OLTRE 15 BIRRIFICI ITALIANI ( LA META’ LAZIALI) E STRANIERI. CIBO DI QUALITA’ E ARTIGIANATO. LABORATORI E DEGUSTAZIONI. TAVOLE ROTONDE. CONCERTI DAL VIVO OGNI SERA E DJ SET. TORNEI DI CALCIO BALILLA. SCAMBI TRA COLLEZIONISTI BIRRARI. INGRESSO GRATUITO.

Lo Spring Beer Festival cambia casa: da Garbatella a Testaccio. Vista la grande affluenza di pubblico atteso, per venire incontro alle esigenze dei residenti della Garbatella e dietro richiesta del Comune di Roma, l’evento si sposta in un altro quartiere: nell’ex Mattatoio nei locali del Farmer’s Market.

“Si tratta per noi tutti di un grande sforzo economico e logistico. E’ un’enorme scommessa -spiegano Beerstyle e l’associazione culturale Terra e Sapori, gli organizzatori dello Spring Beer Festival – a quattro giorni dall’evento non è certo una cosa semplice. Ma noi ci teniamo che questa sia una grande festa del buon cibo e del bere di qualità, un punto d’incontro per gli appassionati di birra artigianale, un modo per far conoscere molti piccoli produttori del territorio. E grazie ai nostri sponsor Tornese srl, Beerbaccione e Zenzero speriamo di centrare comunque l’obiettivo”.

La formula del festival rimane dunque la stessa. Quattro giorni di musica, eventi, gastronomia di qualità e soprattutto tanta tantissima birra artigianale. Saranno questi i protagonisti della prima edizione dello Spring Beer Festival, Fiera della Birra Artigianale e dei Sapori.

Una vera e propria festa dell’artigianato brassicolo che si svolgerà dal 4 al 7 aprile 2013, nei locali del l’ex mattatoio a Testaccio (nei locali del Farmer’s Market Largo Giovanni Battista Marzi).

Una vera non stop dedicata agli amanti della birra ( giovedì 4 aprile e venerdi’ 5 aprile 17.00/02.00, sabato 6 aprile 11.00/02.00, domenica 7 aprile 11.00/24.00). Ingresso gratuito. Grazie alla collaborazione e agli sforzi dell’Associazione culturale Terra e Sapori e Beerstyle e di tutto lo staff organizzativo si è riusciti a raggiungere quello che sembrava all’inizio un sogno irraggiungibile: rendere gratuito l’evento birrario dell’aprile romano.

Saranno presenti oltre 15 birrifici artigianali italiani. E alcune importanti presenze dall’estero. . Molti nomi importanti dal mondo brassicolo italiano fra cui Birrificio Emiliano, Maiella, Opperbacco, Retorto, Hibu, Piccolo Birrificio Clandestino, Brewfist, Birrificio degli Archi. Nutrita la rappresentanza laziale: circa la metà dei birrifici presenti arriva infatti dalla nostra regione come l’emergente Birrificio Aurelio di Ladispoli o i pluripremiati Revelation Cat e Birra del Borgo. Senza dimenticare la beer firm Stavio e il birrificio itinerante Buskers. Dalla Tuscia arrivano invece Turan, Birrificio Itineris e Free Lions. Dalla Svizzera il birrificio Bad Attitude e dalla Danimarca Tool Brewery.

Per far conoscere più da vicino lo straordinario mondo della birra artigianale sono previsti numerosi laboratori curati da Adb Lazio (Associazione Degustatori Birra) e Beerbaccione Beershop. Si va da un seminario di avvicinamento alla birra artigianale a un laboratorio di tecniche di degustazione e analisi sensoriale. Non mancherà una cotta pubblica di birra. Da non perdere poi il seminario su birra e formaggi laziali. In collaborazione con Onaf (Organizzazione nazionale assaggiatori formaggi) potrete degustare diversi formaggi del territorio alla presenza dei loro produttori.

La birra incontrerà i prodotti del nostro territorio: salumi, porchetta e formaggi. Molte le golosità scelte con cura da D.o.l ( di origine laziale) . Numerosi gli stand gastronomici. Piadine, panini e fritti a cura del Ristorante Zenzero, gli arrosticini dell’azienda Tornese o i cartocci di fritto di pesce e verdure realizzati da Beerbaccione Beershop, ciccioburger, piadine di cervia e patatine pipers. Pizza&Mortazza propone un grande classico della tradizione romana: pizza e mortadella. Senza dimenticare un buon caffè nello spazio Lavazza.

Per gli appassionati collezionisti brassicoli da non perdere le curiosità del Barattolo che porterà in fiera moltissimi oggetti e rarità legate al mondo della birra. Da giovedì a sabato ogni sera ci sarà un concerto di band del panorama musicale laziale. Qualche esempio? I Presi per caso, band rock formata da detenuti, ex detenuti e non detenuti. E poi il Rockabilly degli RDM (Ragni da marte). Inoltre la cover band The One International U2 Tribute band.

Media partner dell’evento Wasabiradio che curerà la colonna sonora di questa festa e farà ballare tutti presenti con i coinvolgenti dj set di Barbara Venditti.

Sponsor dell’evento Beerstyle, Tornese srl, Beerbaccione e Zenzero.

Per info Ufficio stampa Alessia Schiaffini 3930037073 – press.sbfroma@gmail.com

www.springbeerfestivalroma.it

 

Share
Avatar

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 scrivo di birra su questo blog e ne gestisco le varie emanazioni social. Sono docente e giudice in concorsi birrari da un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb