Festa della birra artigianale… al piazzale Michelangelo

Comunico un evento birrario che sta iniziando in queste ore a Firenze: Gusto Birra, festa della birra artigianale italiana al piazzale Michelangelo, precisamente dove un tempo c’era il Bologna, la storica pista di pattinaggio della città. Organizza Fermento Birra e ci saranno tutta una serie di laboratori e incontri birrari interessanti. La formula è quella consueta con carnet da 8 biglietti a 10 euro che dà diritto all’assaggio di 8 birre. Non ho capito se il bicchiere sia da prendere in cauzione o se verranno dati di plastica lì. La manifestazione parte stasera e va avanti fino al 13 maggio 2012.

Nella storica location dell’Ex-Bologna, oggi Piazzale del gusto, a due passi da Piazzale Michelangelo dove i fiorentini per decenni si sono ritrovati a pattinare e frescheggiare durante le giornate più calde si svolgerà il festival Gusto Birra. Una kermesse che per cinque giorni, dal 9 al 13 maggio 2012, invaderà gli ampi spazi del locale con degustazioni e laboratori per amatori e non solo. Ad aspettare gli appassionati dell’effervescente bevanda ci saranno stand con dieci tipi di birra alla spina, incontri, degustazioni, beershop, musica e cucina studiata ad hoc per essere abbinata alle diverse variazioni sul tema. Un festival per scoprire l’effervescente mondo della birra artigianale italiana attraverso la selezione di alcuni tra i migliori microbirrifici toscani e nazionali. Saranno servite alla spina e raccontate le birre di rinomate produzioni, come i toscani Bruton e Petrognola, i lombardi, emergenti e promettenti, Brewfist ed Endorama. Presente il pluripremiato Birrificio Italiano, oltre al birrificio Foglie D’Erba, recentemente riconosciuto come miglior birraio dell’anno. Solo per citarne alcuni. Durante l’evento saranno realizzati laboratori con degustazioni guidate e incontri con protagonisti i mastri birrai e le loro birre (ogni giorno alle ore 21.30, la domenica alle ore 17.00). Dalla cucina usciranno piatti della tradizione toscana, primi, secondi, fritti e carni alla griglia, da abbinare alle birre presenti. Tutti gli appassionati che avranno voglia di assaggiare le varie birre presenti potranno acquistare il carnet da 8 ticket (10 euro) che darà diritto all’assaggio di altrettante birre (bicchiere da 0,15cl).

Programam degli incontri birrari

Mercoledi 9 maggio ore 21.30

I “grandi classici” della birra Toscana

Saranno raccontate le birre di alcuni tra i birrifici toscani più rinomati e affermati in Italia e non solo. Degustazione guidata di 4 birre artigianali italiane. Costo 10 euro

Giovedì 10 maggio ore 21.30

Italians do it better

Stili tradizionali reinterpretati eccellentemente dai nostri birrai. Degustazione guidata di 4 birre artigianali italiane. Costo 10 euro

Venerdì 11 maggio ore 21.30

MOA, passione fiorentina per le Ale

Il birraio del birrificio fiorentino MOA, si presenta raccontandoci la sua passione e le sue “creature”. Degustazione guidata di 4 birre artigianali italiane. Costo 10 euro

Sabato 12 maggio ore 21.30

Un Bruto(n) da amare

Birra da bere, elegante e di personalità: Iacopo Lenci anima del birrificio lucchese Bruton ci racconta le sue birre e la sua filosofia. Degustazione guidata di 4 birre artigianali italiane. Costo 10 euro

Domenica 13 maggio ore 21.30

Forte davvero!

Dalla Versilia un birrificio di recente apertura che ha già fatto parlare di sé e riscosso riconoscimenti nazionali. Sarà Carlo Franceschini, birraio del Birrificio del Forte, a parlarci di questa nuova scommessa e delle loro birre. Degustazione guidata di 4 birre artigianali italiane. Costo 10 euro

Share

Pinta Medicea

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb