Bomb libera tutti! la birra del Collettivo!

La birra è nata da un progetto di collaborazione tra il birrificio Bad Attitude eun gruppo di volontari, tra cui gli amici del Brewlab di Bologna. Il progetto era stato presentato durante Selezione Birra 2011. Riportiamo il comunicato stampa.

CollettivoBirra è un progetto Bad Attitude Craft Beer

badattitude.ch

BOMB! LIBERA TUTTI

COLLETTIVOBIRRA presenta una birra fuori dal comune che aiuta Libera, Associazioni,nomi e numeri contro le mafie

Viene oggi presentata al pubblico la nuova birra artigianale “BOMB”. Bomb è una birra di tipo IPA, ovvero India Pale Ale. Fortemente luppolata, di colore ambrato, piacevolmente amara e dissetante, è una birra di ispirazione anglosassone. È disponibile in bottiglie da 33 cl e in fusto.

Il progetto da cui è nato Bomb è partito dal birrificio Bad Attitude (a Stabio, in Ticino), che ha deciso di coinvolgere quanti più appassionati di birra artigianale e homebrewer possibili per creare insieme una nuova birra, e di studiarne insieme ogni aspetto, dalla ricetta al packaging fino al lancio finale.

Il gruppo, chiamato COLLETTIVOBIRRA, presenta oggi la sua prima creazione, una birra artigianale chiamata Bomb. Al progetto COLLETTIVOBIRRA hanno collaborato più di 20 appassionati da tutta Italia, che hanno partecipato con la loro esperienza e la loro passione alle varie fasi della creazione della nuova birra, sia di persona che attraverso forum e social network.

Ogni aspetto di Bomb, dalla scelta dei malti e dei luppoli al minimo dettaglio dell’etichetta, fino ai mezzi di comunicazione e all’organizzazione del suo lancio, è stato gestito e deciso collaborativamente dai partecipanti del Collettivo.

In questo suo nuovo progetto COLLETTIVOBIRRA sostiene “LIBERA, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”.

Il nome “Bomb” vuole appunto sottolineare l’assoluta novità di questo progetto, che con il suo “scoppio” afferma la sua completa diversità rispetto a qualsiasi tipo di birra, artigianale e non, presente sul mercato al momento. Bomb non è nata dall’alto di una direzione aziendale, ma è stata creata dal basso, a partire da dei consumatori, attraverso una collaborazione tra dei veri appassionati di birra artigianale. La forza di Bomb sta nelle persone che l’hanno ideata: non una realtà aziendale ma dei veri “birrofili” che hanno messo in questo prodotto tutta la loro passione e la loro creatività.

Bomb è una birra libera, collaborativa e democratica, e per questo motivo COLLETTIVOBIRRA è lieto di sostenere la lotta contro le mafie devolvendo a Libera € 0.50 per ogni bottiglia e € 18 per ogni fusto venduti.

Maggiori informazioni su BOMB sono disponibili sul blog collettivobirra.blogspot.com e sul mini-sito: badattitude.ch/bomb. A breve verrà reso pubblico il calendario di eventi per il lancio di Bomb, che avverrà in numerosi locali in tutta Italia ed Europa.

Contatti: Alessandra Litta Modignani, collettivobirra@badattitude.ch

Share

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb