Una Birra per l’Estate 2009 – Concorso a Piozzo

“Una Birra per l’Estate 2009”

11 e 12 Luglio

a Piozzo (Cuneo)

___

Concorso per HomeBrewers


!!!! Sono arrivati gli ingredienti per
preprarare la vostra Open !!!!

Il kit All Grain, con tutto il necessario (malti,luppoli e lievito), costa 34,50€
ed è prenotabile nell’Area Soci


Per chi ancora non conoscesse questo concorso ecco un’occasione ghiotta per tutti coloro che producono birra col metodo All Grain e si vogliono cimentare in un concorso.  Rispetto però agli altri anni, dove veniva dichiarato solo lo stile a cui ispirarsi per produrre la propria birra, quest’anno invece la formula è cambiata ed in maniera interessante.

Per la prima volta un concorso homebrewer si ispirerà ad una precisa birra presente in commercio: Open Baladin.
Al concorso sono ammesse esclusivamente birre realizzate su ispirazione alla ricetta Open Baladin che riportiamo in seguito.

Per questo, a tutti gli associati Pinta Medicea che vogliono provare a realizzare questa birra e magari partecipare al concorso, vogliamo fornire il nostro supporto tecnico e magari reperire per voi tutto l’occorrente alla realizzazione di tale ricetta.

openbaladin

Per chi volesse provare o chiedere informazioni scrivere a segreteria@pintamedicea.com

Se ci organizziamo per tempo possiamo metter su una bella comitiva della Pinta Medicea per andare a Piozzo tutt’insieme!!  Per chi non è mai stato a Piozzo, quartier generale di Teo Musso e Le Baladin, è un’occasione veramente speciale per stare due bellissimi  giorni nelle langhe, in amicizia, allegria e naturalmente bevendo ottime birre e volendo anche vini.

Qui trovate il link alla pagina ufficiale del concorso – linke di seguito la ricetta e le modalità di partecipazione.

Ricetta All Grain

23 litri – OG = 1070 (17,4 Plato) FG = 1017 (4,3 Plato) Alcool = 7,5%

in volume IBU = 42

Malti:

Kg 6,25           Malto Pilsner
Kg 0,5             Malto Maris Otter
Kg 0,25           Malto Pale

Luppoli:

Gr. 15                Magnum 12,5% alfa-acidi (90 min.)

Gr. 10              Columbus 12,2% alfa-acidi (45 min.)

Gr. 30              Amarillo 8% alfa-acidi (0 min.)

Gr. 20              Cascade 5,5% alfa-acidi (0 min.)

Gr. 10              Amarillo 8% alfa-acidi (Dry Hopping)

Mash In con acqua a 50 gradi

48 gradi per 20 minuti

63 gradi per 30 minuti

70 gradi per 30 minuti

Mash Out 78 gradi

Lievito liquido WYEAST 1056 American Ale. T fermentazione 20-22 gradi

Al termine della fermentazione effettuare il travaso del mosto, aggiungere Dry Hopping e portare la temperatura della birra a 4 gradi per 15/20 giorni prima di imbottigliare.

___________________________________

La birra a concorso non deve essere già stata presentata ad altra analoga manifestazione.

Data di preparazione delle birre

Qualsiasi.

Numero birre iscritte

Sino al raggiungimento del numero di 40 iscritti, ogni concorrente potrà iscrivere sino a DUE birre al concorso. Oltre i 40, sarà accettata UNA sola birra per concorrente.

Quantità

La quantità obbligatoria è di DUE bottiglie da 50 cl cadauna. SOLO UNA di queste verrà aperta per la prima degustazione; la seconda bottiglia verrà eventualmente utilizzata per l’assaggio durante la fase finale. Saranno accettate anche bottiglie di diversa misura, per un totale minimo complessivo di 1 litro, in almeno due esemplari.

Tipo delle bottiglie

Qualsiasi bottiglia, con etichetta ufficiale ma senza segni particolari di riconoscimento. L’etichetta apposita con il numero di iscrizione, sarà inviata via email al concorrente DOPO LA CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI (3 luglio 2009); dovrà essere compilata ed apposta a cura del concorrente, sulla bottiglia stessa, dovrà essere incollata o coperta da nastro adesivo trasparente per tutta la sua dimensione. NON SARANNO ACCETTATE BOTTIGLIE SENZA SCHEDA DI ISCRIZIONE, E NEPPURE KEGS

Consegna delle bottiglie

Presso il Birrifico Baladin nei giorni del concorso. Per chi non potesse essere presente, sono da spedire all attenzione di ALESSIO FRANZOSO,

Presso Selezione Baladin località Prella 62 12060 Farigliano (CN) NON PRIMA del 3 luglio; in considerazione del numero previsto di concorrenti, i concorrenti residenti in PIEMONTE, LIGURIA e VALLE D’AOSTA dovranno OBBLIGATORIAMENTE consegnare le due bottiglie non oltre le ore 10.00 di sabato 12 luglio. I concorrenti dalle altre regioni potranno consegnare sino alle ore 10.00 di domenica 13 luglio.

Modalità di iscrizione
Si richiede di formalizzare la propria iscrizione online indicando i propri dati, lo stile della birra che si intende portare in degustazione e i relativi colore nonché Original Gravity. E’ richiesto l’invio della ricetta della birra. NON SARANNO AMMESSE BIRRE SENZA LA PREVENTIVA PRESENTAZIONE DELLA RICETTA Le ricette delle migliori birre verranno in seguito pubblicate in rete.

Termine iscrizioni
Tassativo 3 luglio 2009.

Costo dell’iscrizione
La quota di iscrizione è di Euro 5,- per birra iscritta da versare con la consegna della birra a concorso.
Tale quota verrà devoluta in beneficenza.

Proclamazione dei vincitori
Il punteggio delle schede della giuria determinerà i vincitori del concorso, a prescindere dal fatto che abbiano presentato una o più birre.
Sarà premiata la birra presentata che risulterà più simile all’originale Open. Sarà inoltre premiata la variante alla ricetta Open che la giuria riterrà più interessante e valida.

Premi
Ai partecipanti verrà consegnato un gadget ricordo della manifestazione. I vincitori riceveranno premi in tema birrario offerti dagli sponsor della manifestazione.

pp_openbaladin

Share

Francesca Morbidelli

Mi chiamo Francesca Morbidelli, sono tra i fondatori della Pinta Medicea. Dal 2007 gestisco e scrivo di birra artigianale su questo sito. Sono docente e giudice in concorsi birrari da quasi un decennio, e collaboro sia con MoBI che con Unionbirrai. My beer resume (in English). Amministratrice del sito de La Pinta Medicea: francesca [at] pintamedicea.com - Twitter: @pintamedicea e @storiediweb

7 commenti su “Una Birra per l’Estate 2009 – Concorso a Piozzo

  • 27/04/2009 at 13:05
    Permalink

    E’ arrivato il materiale per fare questa “Open”. Tra un paio di giorni sarà possibile trovare nell’Area Soci il modulo di richiesta e relativo prezzo del kit completo (malti, luppoli e lievito).

  • 10/04/2009 at 10:56
    Permalink

    Da quello che si legge nel sito di Baladin, la nuovissima Open non è stata ancora distribuita, e probabilmente si potrà trovare solo nei pub. Sarà bona ?

    • 10/04/2009 at 11:11
      Permalink

      Io l’ho assaggiata sia a Pianeta Birra che a Pitti Taste a Firenze ed è una buona birra, a conferma del marchio Baladin… sui siti specializzati forse si trova anche qualche recensione..

  • 8/04/2009 at 10:33
    Permalink

    Al momento non so dove puoi comprarla..
    Prova a sentire l’enoteca Bonatti in via Gioberti a Firenze. Loro rivendono la linea Baladin..
    Forse andando anche sul sito del Baladin stesso puoi trovare le rivendite in zona. Cerco di informarmi. Noi comunque stiamo acquistando malti e luppoli per provare a farla. se ti serve qualcosa facci sapere.

  • 8/04/2009 at 8:43
    Permalink

    Io ho intenzione di partecipare, prima però mi piacerebbe assaggiare la Open, non vorrei fare 50 litri di una birra che non mi piace. Sai dove posso comprarla a Firenze ?

  • 2/04/2009 at 17:21
    Permalink

    ma nessuno vuol partecipare?
    Via su, fatevi sentire!!!!

Commenti chiusi.